essenzialiolii.it

Degli otttimi olii essenziali sono contraddistinti da un'etichetta completa e professionale

essenzialiolii.it
Tra le alternative più diffuse alla medicina convenzionale, per la cura di problemi fisici di vario tipo, ci sono sicuramente gli oli essenziali. Sono prodotti naturali ricavati dal materiale aromatico delle piante per mezzo di un processo molto antico che, sebbene rimasto invariato nella pratica basilare, si è evoluto nel corso dei secoli. Fin dall’antichità, dalle piante si ricavano sostanze ritenute curative, medicamentose e salutari, applicabili per la cura e la prevenzione di problematiche legate alla salute.

I primi ad ottenere dalle specie vegetali delle essenze aromatiche e curative furono, secondo la tradizione, dei tecnologi arabi, che più di mille anni fa si servirono del metodo dell’estrazione a vapore per ottenere dalle piante delle acque aromatiche, allora considerate la vera essenza delle specie vegetali.

Al metodo classico, con il passare del tempo, si sono affiancati altri modi di estrazione, quali la spremitura a freddo, la macerazione e, soprattutto, la distillazione a vapore freddo o a secco. Nel corso degli anni, le pratiche di estrazione per l’ottenimento di queste sostanze, si sono moltiplicate, al punto da rendere possibile ricavare l’unguento praticamente da ogni parte della pianta.

Tuttavia, gli olii essenziali è un prodotto erboristico altamente selezionato: il processo di lavorazione richiede l’isolamento di uno o più gruppi fitochimici presenti all’interno della pianta, che rappresentano comunque una componente minoritaria del vegetale, e la conseguente lavorazione seguendo uno dei metodi possibili.

Chi si reca in erboristeria per acquistare un olio essenziale troverà soltanto l’imbarazzo della scelta: per muoversi con attenzione e consapevolezza in questo settore è opportuno avvalersi delle informazioni giuste. Un buon prodotto si contraddistingue soprattutto dall’etichetta: se questa è professionale, esaustiva e completa, ci troviamo di fronte ad un prodotto di buona qualità. In caso contrario, è opportuno richiedere ulteriori informazioni al rivenditore o all’erborista.

condividi   

aloe

aloeCon il termine di Aloe, vengono indicate come minimo 200 piante che fanno parte della famiglia delle Gigliacee-Aloe e fra queste, almeno trentacinque, vengono considerate con le stesse funzioni terape... vai a : aloe

Erboristeria

erboristeriaAl giorno d'oggi, l'erboristeria si distingue nettamente rispetto all'arte intrisa di magia e incantesimi che era caratteristica principale dei popoli antichi. Ciò è avvenuto per merito di Ippocrate,... vai a : Erboristeria

oli essenziali

Oli essenzialiGli oli essenziali sono prodotti erboristici ottenuti dal materiale aromatico delle piante, per mezzo di un processo di estrazione d’ispirazione antica, ma utilizzato ancora oggi. Secondo la tradizion... vai a : oli essenziali

Piante appartamento

piante appartamentoQuando si tratta di scegliere quali siano le migliori piante da appartamento bisogna stare ben attenti in quanto vi sono molti problemi pratici a cui si deve dar retta, ma senza mai dimenticare il lat... vai a : Piante appartamento

Piante da erboristeria

camomillaTra le tantissime piante da erboristeria, un posto speciale occupa la camomilla. La camomilla fa parte della famiglia delle Composite e si divide in Camomilla comune e Camomilla romana. La camomilla... vai a : Piante da erboristeria